lunedì 24 marzo 2014

Il settantesimo delle Fosse Ardeatine. #IoNonDimentico

8 commenti:

  1. Grande post. Speriamo che nessuno dimentichi. Vado a cercare il francobollo dedicato a Pribke..
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. http://www.vaccarinews.it/index.php?_id=3673 eccolo!!

      Elimina
  2. Un efferato massacro, simbolo della ferocia dell'occupazione nazista in Italia, da non dimenticare mai.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai ragione.....cerchiamo di non dimenticare per quelli che passeranno!!

      Elimina
  3. Non dimentico che la Lotta Partigiana di Liberazione, ha mitigato la delegittimazione dell'Italia, dopo aver perso la guerra insieme ai peggiori alleati dell'epoca.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. abbiamo recuperato un briciolo di dignità!!

      Elimina
  4. Il grosso problema di questo sventurato Paese è proprio nella sua storia, si sta facendo di tutto per cancellare la memoria, le fosse ardeatine sono ricordate da pochi e quando non ci sarà più un testimone diretto, ci saremo noi che abbiamo ascoltato il loro racconto, dopo sarà il nulla.+
    I giornali sono farciti di renzi, berlusconi e di dell'utri, del passato no.
    Come se l'Italia non avesse altro che la storia degli ultimi 20 anni.

    Da sparare in bocca ai giornalisti tutti e ai politici attuali assieme.

    Notte buona Cirano,
    Tina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cara Tina,
      forse abbiamo quello che ci meritiamo, visto che aspettiamo sempre messia e leaders vari....continuando a votare e delegare le nostre responsabilità.

      Elimina

Openshop88

Openshop88