mercoledì 4 aprile 2012

"La sera che presero nostro padre". Il ricordo delle figlie di Pinelli.

Il TG3 ha visto il film Romanzo di una Strage con le figlie di Pino Pinelli....

video

7 commenti:

  1. Una delle pagine nere della nostra repubblica.
    Buona Pasqua Cirano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie....anche se triste dobbiamo ricordare per quelli che passeranno!!!

      Elimina
  2. auguri a te ed ai tuoi cari per una felice Pasqua

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rita.....una pasqua di resurrezione anche a te!!

      Elimina
  3. Audio pessimo, non so se solo da me ... comunque ho visto il film e trovo che ci sia una semplicificazione storica, una corsa al centro, che irrita. Agiografico per alcuni (Moro e Calabresi con l'aureola), troppo macchiettistico per altri (anarchici e neri). Per fare una seria analisi su quei fatti, non si può parlare solo di alcuni, facendo a pezzetti gli altri. Per onestà intellettuale avrebbe dovuto rinunciare, o fare un film lungo almeno nove ore ...la Storia non si semplifica e/o banalizza. Mi hanno deluso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi scuso per l'audio ma non sono riuscito a scaricarlo meglio....condivido la sostanza del tuo intervento....un'occasione pers e una delusione per gli artisiti messi insieme.

      Elimina
    2. Scusato ;) ... da me il dibattito oggi continua...

      Elimina

Openshop88

Openshop88